Schafer: Non stiamo uccidendo SEAT. Dobbiamo solo decidere sul suo futuro...

Notizie, articoli e foto delle concept-car o dei nuovi modelli Seat.
Avatar utente
max83tv
MODERATORE DI SEZIONE
Messaggi: 332
Iscritto il: 18/11/2021
Località: Treviso
Auto: ---
Motore: ---

Schafer: Non stiamo uccidendo SEAT. Dobbiamo solo decidere sul suo futuro...

Messaggioda max83tv » 03/11/2022, 18:38

Praticamente Schafer, CEO di Volkswagen, ha annunciato che al momento non sono previsti nuovi modelli con marchio SEAT.
E molto probabilmente, diventerà un marchio di mobilità, lasciando le vetture a Cupra.
Paradossale il fatto che si parli di restyling per la Leon, ma solo come Cupra. La versione SEAT non è menzionata.

“Non stiamo uccidendo Seat. Dobbiamo solo decidere sul suo futuro“. Non usa troppi giri di parole il CEO di Volkswagen, Thomas Schafer, per assicurare che il marchio spagnolo è al sicuro e almeno per il momento non ci sono avvisaglie che possano far pensare ad un suo sprofondamento. Quest’ultimo scenario, numeri alla mano, non era infatti da escludere a prescindere prima delle parole di Schafer: basti pensare che le vendite europee di Seat su base annua sono diminuite del 45% a luglio e del 42% ad agosto, e che ad oggi il brand non propone alcun modello elettrico in gamma.
C’è poi una questione di rivalità interna rappresentata da Cupra. Perchè mentre Seat in passato ha avuto molto successo con i modelli Ateca e Leon, successo che è andato un po’ scemando negli ultimi mesi, la gamma Cupra, pur risultando più costosa ma con margini più elevati, si sta dimostrando un trionfo per il Gruppo Volkswagen. “Cupra è il futuro di Seat. Cupra è la reinvenzione di Seat che va avanti. Cupra si muoverà molto più velocemente verso l’elettrificazione – ha aggiunto Schafer – Stiamo ancora lavorando ad un piano per Seat, va bene fino al 2028 o al 2029. È un marchio entry-level per i giovani clienti. Può funzionare realmente in Europa, in particolare in Spagna, Regno Unito e Austria. Cupra invece non è un marchio di volume, piuttosto ha un posizionamento acuto all’interno del Gruppo VW e si rivolge ad un pubblico più ribelle e giovane”.

Tornando a Seat, il CEO di Volkswagen ha aperto alla possibilità di una trasformazione da marchio auto a marchio di mobilità. Una scelta strategica ben precisa, che assicurerebbe a Seat di inserirsi nella più ampia gamma del Gruppo VW perfettamente e soprattutto senza entrare in conflitto con altri brand, uno su tutti Skoda, di cui per altro lo stesso Schafer è presidente. Valutazioni in corso quindi, il futuro di Skoda potrebbe ribaltarsi.


(Articolo di formulapassion.it)
Volkswagen ID.3 Pro Performance 204CV (ex ordine CUPRA Formentor e-HYBRID 204CV di Giugno 2021 - vettura mai arrivata)

Torna a “PROSSIME VETTURE SEAT”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite