Freni Ateca

Molle, ammortizzatori, sospensioni, freni, pastiglie e dischi.
Avatar utente
bido
ATTIVO
Messaggi: 281
Iscritto il: 29/11/2016
Località: Cesena
Auto: Ateca DSG 4Drive
Motore: 2.0 TDI 190 CV

Spia usura pastiglie freni

Messaggioda bido » 08/01/2020, 12:08

Latest post of the previous page:

Io a 120.000 ho effettuato il secondo cambio anteriore
ATECA 2.0 DSG 190CV BLU MED.

Avatar utente
Hook
AMMINISTRATORE
Messaggi: 6431
Iscritto il: 06/09/2016
Località: Pota figa... Brescia
Auto: Ateca
Motore: 1.4 EcoTSI 150 CV

Freni Ateca

Messaggioda Hook » 08/01/2020, 12:33

Hai cambiato anche i dischi?
Immagine

Avatar utente
bido
ATTIVO
Messaggi: 281
Iscritto il: 29/11/2016
Località: Cesena
Auto: Ateca DSG 4Drive
Motore: 2.0 TDI 190 CV

Freni Ateca

Messaggioda bido » 14/01/2020, 10:23

Hook,
scusa il ritardo della risposta.
non ho ancora cambiato i dischi, ma penso che lo dovrò fare la prossima volta.
ATECA 2.0 DSG 190CV BLU MED.

Avatar utente
Giovanni C
NOVIZIO
Messaggi: 27
Iscritto il: 04/01/2020
Località: Torino
Auto: Ateca DSG 4Drive
Motore: 2.0 TSI 190 CV

Freni Ateca

Messaggioda Giovanni C » 16/02/2020, 12:09

backtothefuture ha scritto:spero nel 2020 di montare big brake davanti così da migliorare le prestazioni della nostra ateca anche se penso un 6 pompanti invece di 4

Anch'io volevo farlo. Poi ho desistito per il costo e (soprattutto) perché non so se siano omologati anche per la Seat Ateca.
Tu sei un legale, sai se si possono avere o meno problemi col Cds e rivalsa Rc?

P.s. Mi sono accontentato di comprare i Brembo xtra anteriori e posteriori. Mercoledì li faccio montare con le pastiglie originali praticamente nuove e vi dico come vanno.

P.s Ho messo solo i Brembo xtra della misura originale tenendo le pastiglie originali.
Risultato miserello... Adesso provo a montere anche le pastiglie Brembo xtra e spero che migliori un po' il grip sui dischi.
Altrimenti mi dovrò pentire di non aver investito subito sul kit big brake di Zimmermann, liscio o forato...

Avatar utente
catsirio
NOVIZIO
Messaggi: 38
Iscritto il: 23/10/2019
Località: Alpignano (TO)
Auto: Ateca
Motore: 2.0 TDI 150 CV

Freni Ateca

Messaggioda catsirio » 19/05/2020, 11:28

Salve a tutti avendo anche io un problema ai freni posteriori volevo sapere se e capitato anche a voi
Ateca 20 TD 150 cv del 2019 marzo
specialmente nel periodo invernale facendo marcia indietro frenando si sente un rumore tipo ROOO!!come fosse di ingrippamento della pinza ed e bruttissimo tanto che e' forte se c'e' qualcuno nei paraggi si gira, poi do' due colpetti al freno e si toglie (in concessionaria mi hanno detto che sono le pastiglie freno che si devono assestare BHO! e capitato anche a qualcuno di voi?
Grazie :bye:

Avatar utente
Franco
SUPREMO
Messaggi: 2148
Iscritto il: 01/10/2016
Località: Sardegna
Auto: Ateca DSG 4Drive
Motore: 2.0 TDI 190 CV

Freni Ateca

Messaggioda Franco » 14/10/2020, 0:52

Rispondo qui ad una domanda posta in quest'altra sezione:
Il cambio periodico dell'olio dei freni nell'impianto deriva dalla necessità di evitare che con l'andar del tempo l'olio assorba troppa umidità, e che quindi in particolari situazioni di riscaldamento si possa formare un embolo di vapor acqueo che limiterebbe molto l'azione frenante (frenata "elastica"), almeno finché l'embolo rimane in circolo.
Il cambio ogni due anni (la prima volta dopo 3 anni) è una misura precauzionale: il circuito frenante funziona ugualmente anche dopo i due anni nelle situazioni normali. Però può succedere che, ad esempio dopo una lunga discesa in montagna con un uso sconsiderato dei freni, la temperatura nel circuito aumenti a causa della pressione esercitata sul liquido, e si formi, per l'appunto, un embolo di vapore nel circuito.
Personalmente utilizzo un'apposito semplice strumento per misurare la quantità d'acqua presente nell'olio: il risultato è approssimato, però dà una sufficiente indicazione sullo stato del liquido freni, del tipo "buono", "sufficiente", "insufficiente", ed è quel che mi basta.

Tester olio freni - 8 euro su Amazon.png
PER VISUALIZZARE GLI ALLEGATI PRESENTI ALL’INTERNO DI QUESTO MESSAGGIO DEVI ESSERE ISCRITTO AL FORUM ED AVER INSERITO UN MESSAGGIO DI PRESENTAZIONE
______________________________________________________
Ateca ordinata il 30 settembre 2016 - consegnata il 4 marzo 2017.

Avatar utente
Ricky
AMMINISTRATORE
Messaggi: 3396
Iscritto il: 26/11/2018
Località: Prov. di Brescia
Auto: Ateca
Motore: 1.0 EcoTSI 115 CV

Freni Ateca

Messaggioda Ricky » 14/10/2020, 8:13

Grazie mille Franco per ľaccurata informazione, non sapevo questa particolarità del formarsi acqua nelľolio, "ogni giorno si impara qualcosa di nuovo" per ora avendo ľauto in garanzia seguirò le manutenzioni richieste quindi il cambio olio freni il prossimo anno, nel frattempo mi procuro anche io il tester :24:
Immagine

Avatar utente
Vincenzo
SAPIENTE
Messaggi: 790
Iscritto il: 15/09/2016
Località: Nettuno
Auto: Ateca DSG
Motore: 2.0 TDI 190 CV

Freni Ateca

Messaggioda Vincenzo » 14/01/2021, 16:44

Scusate ma su tutte le ateca 190 dsg ci sono i sensori per le pasticche anteriori? Fatto ieri il tagliando ( 78750 km ) e non mi hanno voluto sostituire le pasticche anteriori e allora mi chiedevo come mai se quelle posteriori le ho già cambiate a 55 mila km.
Voi le avete mai cambiate le anteriori? Si è accesa qualche spia? Se si a quanti in km ?

Avatar utente
Franco
SUPREMO
Messaggi: 2148
Iscritto il: 01/10/2016
Località: Sardegna
Auto: Ateca DSG 4Drive
Motore: 2.0 TDI 190 CV

Freni Ateca

Messaggioda Franco » 14/01/2021, 17:53

Nella mia Ateca i sensori di usura delle pasticche freni ci sono solo sui freni anteriori, e non su quelli posteriori. Presumo sia così anche per gli altri modelli di Ateca. In fase d'ispezione (parlo dell'intervento di manutenzione previsto da Seat) il personale tecnico dell'officina determina se sia il caso o meno di sostituire le pasticche, basandosi principalmente sul loro spessore e valutando se siano in grado si svolgere la loro funzione fino all'ispezione successiva. Ovvio che se si accende la spia, le pasticche anteriori devono essere prontamente sostituite (eventualmente anche le posteriori, se è il caso).
Personalmente, ho appena fatto sostituire le pasticche posteriori (in occasione dell'ispezione con cambio olio motore), perché ho visto che erano usurate, anche se ancora accettabili (spessore di circa 4 o 5 mm), ed anche perché in fase di valutazione dell'usato presso una concessionaria mi è stato detto che non avrebbero accettato l'auto in permuta senza prima cambiare le pasticche posteriori) mentre le anteriori sono ancora "buone" (spessore di circa 8 mm). La vettura ha poco più di 46.000 km.
______________________________________________________
Ateca ordinata il 30 settembre 2016 - consegnata il 4 marzo 2017.

Avatar utente
Paolocecchi
NOVIZIO
Messaggi: 3
Iscritto il: 23/01/2021
Località: Venezia
Auto: Ateca DSG
Motore: 1.5 TSI EVO 150 CV

Freni Ateca

Messaggioda Paolocecchi » 23/01/2021, 18:37

RIC64 ha scritto:Salve, da alcuni giorni quando vado in retro (in manovra dai parcheggi) e freno leggermente, si sente una specie di fischio che sparisce immediatamente al rilascio del pedale. A qualcuno è capitato ?


Capita anche a me. Più che un fischio è un rumore molto fastidioso tipo rimbombo o riverbero. La gente intorno si gira insospettita. Mi da veramente molto fastidio questa cosa. È l'unico difetto di questa macchina che per il resto mi da molta soddisfazione. La concessionaria dice che è il sistema anticollisione in retromarcia ma io voglio risolvere questo problema.

Avatar utente
Hook
AMMINISTRATORE
Messaggi: 6431
Iscritto il: 06/09/2016
Località: Pota figa... Brescia
Auto: Ateca
Motore: 1.4 EcoTSI 150 CV

Freni Ateca

Messaggioda Hook » 23/01/2021, 22:40

Non è che per caso in questi giorni sta piovendo dalle vostre parti? Potrebbe trattarsi di qualche residuo di ossido che si può formare sui dischi dei freni da bagnati e lasciati asciugare per qualche ora...

Ad ogni modo ho ricevuto notizie confortanti per quanto riguarda i freni della mia Ateca che ha appena compiuto i 4 anni di vita.
Al tagliando effettuato tre giorni fa, il meccanico della concessionaria mi ha detto che sia le pastiglie che i dischi sono ancora in ottimo stato. addirittura le pastiglie sono ancora sugli 8 mm... davvero niente male!!! :24: :24:
Immagine

Avatar utente
Dadex78
NOVIZIO
Messaggi: 38
Iscritto il: 06/02/2020
Località: Ivrea
Auto: Ateca DSG
Motore: 1.5 TSI EVO 150 CV

Freni Ateca

Messaggioda Dadex78 » 07/03/2021, 9:37

Anche secondo me la frenata andrebbe un po’ migliorata.
I dischi sono già belli grossi, secondo me già mintando delle ds2500 l’auto dovrebbe migliorare non poco.
Dureranno meno ma almeno frena...
Io sul Bmw che era debole di freni avevo risolto così.
Buona domenica a tutti.

Avatar utente
mattia
APPRENDISTA
Messaggi: 120
Iscritto il: 05/08/2016
Località: Belluno
Auto: Ateca
Motore: 1.6 TDI 115 CV

Freni Ateca

Messaggioda mattia » 01/05/2021, 12:01

Quanto avete pagato per il cambio pastiglie e che marca sono

Avatar utente
Meneghino85
NOVIZIO
Messaggi: 44
Iscritto il: 31/12/2018
Località: Azzano San Paolo
Auto: Ateca
Motore: 1.0 EcoTSI 115 CV

Freni Ateca

Messaggioda Meneghino85 » 28/08/2021, 8:18

Buonasera, i freni anteriori fischiano da matti, pastiglie già da cambiare dopo 35000 km ? Settimana prossima anticipo l ispezione e la porto dal meccanico, pazzesco dopo neanche 3 anni E non faccio uso intensivo l mattino per rendere lavoro e sera per tornare a casa.

aggiornamento del 1-9 le pastiglie sono ancora buone, così ha detto il meccanico e non vale la pena cambiarle. non si sa perchè fischino ma le ha lasciate così
Seat Ateca 1.0 TSI business 115 cv - grigio minerale - full led - navigatore - ruotino di scorta - ritirata il 23-1-19 Bonaldi Bergamo

Avatar utente
moccafav
NOVIZIO
Messaggi: 30
Iscritto il: 12/02/2020
Località: Bari
Auto: Ateca
Motore: 1.6 TDI 115 CV

Freni Ateca

Messaggioda moccafav » 14/09/2021, 15:56

Franco ha scritto:
backtothefuture ha scritto:Di norma con le nostre auto con bilanciamento ant. /post. 60/40 % le posteriori ti dovrebbero durare il doppio di quelle anteriori.


E' quello che pensavo anch'io. Tuttavia, all'ultimo cambio del treno di gomme estive/invernali, ho notato che le pastiglie posteriori avevano uno spessore all'incirca della metà di quelle anteriori (la vettura aveva circa 37.000 km) e il fatto mi è sembrato strano. :mahh:
Però non c'è dubbio che sia così (anche se non ho fatto misure precise).


Io con la mia Ateca 1.6 TDI, presa nuova quasi due anni fa e con esattamente 38.000 km, sostituite le pastiglie posteriori (con qualche millimetro) mentre quelle anteriori quasi intatti forse 1 cm.
Mi chiedo com'è possibile questa usura differente tra asse posteriore e quello anteriore???
Lo spessore delle pastiglie è identico sua ant e post sono da 16 millimetri. Il meccanico in Seat lo ha giustificato perché utilizzo molto il "hill hold".....freno automatico che si attiva vicino al pulsante del freno di stazionamento. Anche se è un spiegazione che non ritengo fattibile, dal momento in cui il "hill hold: si aziona quando la vettura è già ferma e si sblocca poco prima che l'auto parti.....quindi non ce attrito e di conseguenza usura.....

E successo anche a voi?


Torna a “ASSETTO e FRENI Ateca”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite